La Mécanique de l’Ombre di Thomas Kruithof al TFF 34

lcop1La Mécanique de l’Ombre di Thomas Kruithof è stato presentato in concorso al TFF 34.

Alla sua opera prima il giovane regista dirige un più che discreto thriller sulla sceneggiatura di Yann Gozlan e si avvale di una forte interpretazione di Francois Cluzet.

Il bravo attore francese abbandona la commedia di successo per calarsi in una spy-story dai colori cupi, lividi, a tratti paranoici, e si cimenta in una interpretazione tutta in levare, perfetta per il suo personaggio Duval.

La Mécanique de l’Ombre, racconta di un uomo di mezza età, un alcolista in cerca di riabilitazione, che perde il lavoro, nonostante una metodicità certosina.

l1

Ed è proprio questa caratteristica che lo fa contattare da un ambiguo datore di lavoro. Questi gli offre un misterioso lavoro di trascrizione su carta di colloqui telefonici registrati su nastro. Un non meglio identificato impiego di sorveglianza si rivela non essere altro che un’azione di intercettazione spionistica a vantaggio della politica sporca.

Duval reagisce quando il livello di malaffare supera ogni limite e si trova coinvolto con i servizi segreti in azioni di doppio e triplo gioco. Insomma l’uomo comune cade in una trappola troppo grande per poterla reggere.

Tutti temi cari al genio di Hitchcock, ripresi negli ’70 da registi come Pakula o Pollack. Ma Kruithof dimostra di inseguire una propria cifra stilistica e di non limitarsi a seguire le tracce di illustri predecessori.

l2

Il film scorre in un tormentato crescendo di tensione fino a un imprevisto finale nel quale Duval tenterà il tutto per tutto per riappropriarsi della propria dignità.

Cluzet è affiancato anche dalla sempre bravissima Alba Rohrwacher, che proprio al Torino Film Ferstival è stata doverosamente insignita con il Premio Cabiria 2016, destinato ai migliori e talentuosi attori.

D.A.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *