Entries by Dario Arpaio

Civiltà Perduta di James Gray

James Gray, regista e sceneggiatore newyorkese, esordisce nel 1994 a Venezia, aggiudicandosi il Leone d’Argento per la sua opera prima Little Odessa. Di lui si possono citare i successivi Two Lovers (2008) e C’era una volta New York (2013). Pellicole di un certo interesse, forse sottotono rispetto all’esordio. Gray prosegue per la sua strada senza […]

Si stava bene a bere vino.

Si stava bene a bere vino. Si stava bene, a notte, al caffè di Checco. Le nostre anime randagie spillavano qualche credito nei confronti della vita. O almeno lo credevamo noi. Le sfoglio una ad una  quelle notti. Ci scrollavamo di dosso la polvere grassa del giorno. Liberavamo le labbra, che sorridevano tra i calici […]

La Fede, Scorsese e il Silenzio di Dio

Martin Scorsese è un gigante del cinema e ogni sua nuova opera aggiunge un tassello di pregio alla già ricca filmografia. Se i blockbuster tendono alla semplificazione del gusto che omologa e non porta riflessione, Scorsese con il suo ultimo film, Silence, si cimenta con un tema, quello della Fede in Dio, tale da generare […]